Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazionicookies
Skip to main content
Seguici su
Cerca

"Sconcerto Delirico" per il Capodanno fanese con il San Costanzo Show e l'Orchestra Sinfonica Rossini

 

 

Un brindisi abbracciando la città. Nonostante le restrizioni legate al Covid, Fano potrà vivere lo spettacolo del Capodanno che per l’occasione si trasferirà on line. Il connubio tra San Costanzo Show e l’Orchestra Sinfonica Rossini darà vita all’esplosivo “Sconcerto Delirico” che verrà trasmesso in streaming dalle 23 su Rossinitv, Tele2000, Fanotv, le web tv Fanoinforma e VivereFano, oltre ai canali social del Comune di Fano. Quelli a cui assisteranno i fanesi, saranno degli sketch esilaranti del gruppo comico del San Costanzo Show che si esibiranno sulle note dell’orchestra Sinfonica Rossini con collegamenti esterni per coinvolgere tutto il tessuto sociale e le varie anime cittadine. Comune, Orchestra Sinfonica Rossini, San Costanzo Show, Teatro della Fortuna e Pro Loco uniti intorno allo stesso obiettivo. 

“Squadra che vince non si cambia – afferma l’assessore agli Eventi del Comune di Fano Etienn Lucarelli -. Abbiamo messo insieme le realtà e le eccellenze del territorio attraverso questo progetto delle dirette in streaming che ci stanno regalando tante soddisfazioni. In questo modo raggiungiamo due obiettivi: da un lato sosteniamo il mondo dell’arte e della musica che si trova fermo a causa delle conseguenze della pandemia e dall’altro facciamo sentire il calore alle famiglie fanesi. Non avendo la possibilità di farlo in diretta, sfruttiamo la potenza del digitale per mandare un messaggio di vicinanza a tutta la città che si stringerà virtualmente insieme”. 

A rimarcare le prerogative è anche la presidentessa del Teatro della Fortuna Catia Amati: “Siamo partiti dall’accensione dell’albero in Piazza, continuando con la vigilia di Natale fino ad arrivare allo spettacolo di Capodanno. Ovviamente sfruttiamo gli strumenti che la tecnologia ci ha messo a disposizione: un pacchetto importante per stare vicini a tutti. Per noi questo grande è un grande risultato. Come Teatro della Fortuna continuiamo poi l’1, 2 e 3 gennaio con le parole di Mariangela Gualtieri e lo streaming di Il quotidiano innamoramento, rito sonoro realizzato con la guida di Cesare Ronconi”. 

Ad illustrare il programma dell’evento è Saul Salucci, presidente dell'Orchestra Sinfonica G. Rossini: “Con ‘Sconcerto Delirico’ vogliamo proporre una serata divertente. Con questo percorso di sottolineatura degli appuntamenti importanti di questo fino 2020, l’Orchestra si mette al servizio della comicità. Io rispetto tantissimo questa forma d’arte, visto che far ridere sul palcoscenico è alquanto difficile. Ho visto le prove e sono davvero entusiasta di quello che le famiglie fanesi assisteranno. Il programma della serata prevede musiche di Jacques Offenbach, Georges Bizet, Kurt Julian Weill, Antonín Leopold Dvořák, insomma il grande repertorio di Musica da Camera eseguito da un quintetto d’archi che cadenzeranno i balletti e le esibizioni del San Costanzo Show”. 

Ma chi saranno i protagonisti della serata? Lo spiega Daniele Santinelli del San Costanzo Show: “Rosa Della Cecca che abbiamo strappato dalle figlie di Solfanuccio, l’Orietta Pedotti insieme a comici ed attori che saranno con noi da tute le Marche on line. Non mi sento di svelare di più. Essendo abituati ad esibirci da soli l’ultimo dell’anno, per noi questa è la prima esperienza. Ora ci buttiamo in questo connubio di cui siamo lieti con l’Orchestra Sinfonica Rossini per allietare all’insegna del sorriso i fanesi”. 

L’assessore Sara Cucchiarini mette l’accento “sulla proposta vicina alla città e al mondo della cultura. Insieme abbiamo creato questo percorso dello streaming che valorizza le nostre peculiarità artistiche e culturali per farci sentire vicini e uniti. Si continuerà poi con gli appuntamenti on line in programma i primi giorni di gennaio che rafforzano la direzione che abbiamo intrapreso”.